top of page

lun 08 lug

|

Padova

Geografie dell'identità di genere

Dall'indagine sociologica alle narrazioni di vita

Geografie dell'identità di genere
Geografie dell'identità di genere

Quando e dove

08 lug 2024, 20:00 – 22:00

Padova, Via Jacopo da Montagnana, 35132 Padova PD, Italia

Dettagli

L'Identità di genere attraverso la mostra fotografica "Immagini transitorie. Descrizione di un paesaggio di nome" di Chiara Cappelletti e Noa Caprifoglio e la presentazione del libro "Sfidare la norma" di Luca Trappolin e "Scheletro Femmina" di Francesco Cicconetti, con conseguente diattito.

Programma:

- Presentazione del libro “Sfidare la norma” di 𝐋𝐮𝐜𝐚 𝐓𝐫𝐚𝐩𝐩𝐨𝐥𝐢𝐧, Professore di Sociologia dell’Università di Padova - Presentazione del libro “Scheletro Femmina” di 𝐅𝐫𝐚𝐧𝐜𝐞𝐬𝐜𝐨 𝐂𝐢𝐜𝐜𝐨𝐧𝐞𝐭𝐭𝐢, autore e divulgatore per la comunità T*

𝐈𝐧𝐭𝐞𝐫𝐯𝐞𝐧𝐭𝐢 di Elena Bortolotto (Psicologa Consiglio Direttivo Con-Te-Stare), Elisabetta e Ettore Calesso Grillo (Gruppo Genitori Con-Te-Siamo), Francesca Eva Giordano (Gruppo Con-Te-Ama)

Modera l’incontro Francesca Masserdotti (Psicologa e Psicoterapeuta, socia Con-Te-Stare)

Installazione progetto fotografico:

"Immagini transitorie. Descrizione di un paesaggio di nome" di Chiara Cappelletti e Noa Caprifoglio.

Area E.ON /Evento rinviato a lunedì 8 luglio causa maltempo.

Ingresso ad offerta libera.

Le nostre regole:

• Non è richiesto un biglietto per l'ingresso, è gradita una libera offerta a sostegno della proposta artistica. Per ringraziarti di un’offerta sostanziosa ti omaggeremo di una maglietta, una shopper o il posacenere tascabile.

• Il rispetto del parco è tanto importante quanto quello del vicinato, invitiamo a non fare rumore in prossimità degli ingressi e nell’area limitrofa al parco.

• È vietato introdurre bevande, lattine, bottiglie, vetro.

• L’arrivo al parco in bicicletta è consigliato, l'ingresso al festival in bicicletta non è consentito: preghiamo di lasciare i mezzi nelle apposite rastrelliere o lungo la recinzione del parco.

• Chiediamo aiuto e attenzione nella raccolta differenziata dei rifiuti prodotti.

• All’interno del festival scattiamo foto e giriamo video a scopo promozionale, l’accesso e la permanenza nell’area rappresenta autorizzazione a comparire nei contenuti. Rivolgiti al personale per maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali.

• Il Parco Milcovich è aperto ogni giorno, gli stand di Arcella Bella aprono tra le 18.00 e le 19.00. Controlla il sito per scoprire gli orari di ogni evento in programma!

-

Arcella Bella è un punto d’incontro, un giardino nel più grande quartiere di Padova. Per la sesta edizione, da aprile a settembre 2024 il Parco Milcovich diventa un luogo sicuro per passare una serata a riparo dalla calura estiva: lasciatevi trasportare da un programma ricco di concerti, spettacoli, stand-up, talks, proiezioni cinematografiche e iniziative culturali di ogni genere.

Due palchi, cinque aree ristoro con proposte variegate e le aree gioco per i bambini e per gli amici a quattro zampe rendono Arcella Bella un giardino accogliente, inclusivo ed accessibile a chiunque voglia godersi una serata in tranquillità a due passi dal centro. Sul nostro sito è consultabile una mappa dell’accessibilità, per orientarsi nel parco e preparare la propria visita.

La cucina, la nuova friggitoria e l’immancabile pizzeria de Il Voglia Di riempiranno le nostre pance tutte le sere, mentre per l’aperitivo o per il cocktail del dopo cena ci sono i chioschi di Arcella Bella e di Spaziale, nuovo cocktail bar del ghetto (via dell’Arco, 11). Torna la gelateria Tre Garofani con nuovi e freschi gusti, così come il chiosco degli ottimi vini di Versi Ribelli. Oltre all’offerta enogastronomica, Arcella Bella 2024 ospita il format permanente ‘Argilla Bella’, corsi di ceramica a cura di Mosca Bianca; ogni giorno appuntamento con i corsi di Yoga dell’associazione Be Happy.

Le novità della sesta edizione:

  • Una parete di arrampicata, in collaborazione con Crash Fest e Work Less Collective, disponibile tutti i giorni!
  • I bicchieri lavabili, in partnership con CupHero. Acquistabili al costo di 2 euro, svolgono una doppia funzione: sostengono il festival e proteggono l’ambiente. Rimane comunque attiva l’alternativa in PLA (plastica biodegradabile).
  • La partnership con Dott. (monopattini elettrici). I nuovi utenti, utilizzando il codice ARCBLL2, avranno a disposizione due corse gratis da 10 minuti l’una. Gli utenti già iscritti, invece, potranno usufruire di uno sconto del 30% su 3 corse con il codice ARCBLL30. Trasformare il modo in cui ci spostiamo è il nostro investimento sul futuro, per questo siamo guidati dall’idea di rendere la micromobilità accessibile a tutti e tutte.
  • Arcella Bella offre solo hamburger di qualità e filiera controllata grazie alla collaborazione con Azove, azienda di eccellenza del territorio al servizio da cinquant’anni della zootecnia bovina.

Fallo sapere

bottom of page