top of page

sab 28 mag

|

Padova

RIMANDATO - Alessandro Gori presenta Confessioni di una coppia scambista al figlio morente

Evento rimandato

RIMANDATO - Alessandro Gori presenta Confessioni di una coppia scambista al figlio morente
RIMANDATO - Alessandro Gori presenta Confessioni di una coppia scambista al figlio morente

Quando e dove

28 mag 2022, 17:00 – 22:30

Padova, Via Jacopo da Montagnana, 35132 Padova PD, Italia

Dettagli

Spettacolo rimandato a data da destinarsi 🙄

Creatore della pagina Lo Sgargabonzi, seguita oggi da circa 40.000 utenti. Scrittore, autore, giornalista, comico, blogger scrive per Linus e Rolling Stones, è stato ospite fisso di “Battute” e “Una pezza di Lundini” su Rai2.

Pubblica libri e porta i suoi live in giro per tutta Italia, ad oggi più di 400 date, tra cui Zelig, Santeria, Monk, Teatro Puccini di Firenze.

Confessioni di una coppia scambista al figlio morente “Tragicamente divertente, amaro come una tavoletta di catrame finissimo, tassativamente non consolatorio: il nuovo spettacolo di Alessandro Gori non è più cronaca di un disastro in fieri, ma la constatazione amichevole dopo la bomba al plutonio. Sul filo di racconti inediti o appena tolti dall'involucro, tra tempeste di citochine e i consigli per la casa di Damiano David, insalate russe sepolte e virologi trasognati e amanti del prog, euroconvertitori bluastri e Sandra Mondaini, Gori ci nasconde le bussole e invita nella nebbia definitiva, dove i gelati della nostra infanzia vanno a morire e la conta delle monete rimaste restituisce un totale sempre diverso. Fustigare costumi, a pensarci bene, era solo l'ennesimo esercizio di stile: meglio sedersi a rilucidare il cerchio perfetto di un'esistenza pre-entropia, nel dubbio che già domani non rimanga che un anello di fumo. Scusate il finale un po' drammatico, oggi è una giornata così”.

Arcella Bella è un punto d’incontro. Un giardino estivo aperto tutti i giorni per tutta l’estate al Parco Milcovich, nel più grande quartiere di Padova. Il rispetto del parco è tanto importante quanto quello del vicinato, invitiamo a non fare rumore in prossimità degli ingressi. È vietato introdurre vetro, bevande e alimenti. L’arrivo al parco in bicicletta è consigliato, l'ingresso in bicicletta non è purtroppo consentito. Come sempre, l'ingresso è ad offerta libera!

Fallo sapere

bottom of page